La dearterializzazione delle emorroidi “…by the eyes of the Surgeon”

dearterializzazione

Ritorno sulla THD, ovvero la tecnica di dearterializzazione delle emorroidi per via transanale (indicata, lo ricordo, nel prolasso emorroidario di II e III grado), pubblicando un videoclip dell’intervento visto “by the eyes of the Surgeon”, con gli occhi del Chirurgo; tutto ciò grazie ad una microtelecamera ad altra definizione integrata…

Continue reading

Il Giano Bifronte della Medicina, ovvero: della malattia diverticolare

malattia diverticolare, diverticolite

Poche malattie tra quelle a maggior diffusione in Occidente sono più capricciose ed infide della malattia diverticolare. E forse dovrei dire che, nonostante sia molto diffusa, la malattia diverticolare viene spesso sottostimata dalla Medicina Generale, che ancora oggi la tratta secondo paradigmi dimostratisi, nel tempo, sbagliati. Questo contribuisce ad alimentare…

Continue reading

Ernie panameñe: cronaca di un successo

ernie, Panamá

E così, sono stato a Panamá. Ho ritrovato vecchi amici, ne ho conosciuti di nuovi, ma soprattutto ho avuto la gioia di operare con loro, di spiegare le mie tecniche, di dimostrarle e di insegnarle, e di aiutare qualche paziente a risolvere i suoi problemi di parete. In quattro giorni ho eseguito…

Continue reading

Ancora su legatura e sclerosi delle emorroidi

Come ho già avuto modo di scrivere in altri post, la legatura e sclerosi delle emorroidi sono le due tecniche che io associo nel mio protocollo di trattamento ambulatoriale delle emorroidi interne. Ho pensato quindi di pubblicare due miei brevi video (brevi ma in realtà assolutamente aderenti al tempo reale…

Continue reading

Ho un’ernia… ma che cosa è un’ernia?!?

che cos'è un'ernia

Spesso, quando parliamo con i nostri pazienti, dimentichiamo che il linguaggio medico è una specie di linguaggio “iniziatico”, poco comprensibile a chi non sia dell’ambiente. Per cui, il paziente sa di avere qualcosa ma non sempre sa cosa. Questo è soprattutto vero per le patologie considerate “minori” (cosa che poi…

Continue reading